In occasione della Social Media Week, esperti e docenti rifletteranno sulla rete.
Interventi di YouTube, AgCom, FEMI, Rai, Anica, Sole24Ore, Università di
Torino, Caffeina, Istituto Politiche dell'Innovazione.

La conferenza andrà in diretta sul web "a rete unificata".

Come e quanto è cambiata la rete negli anni? Quali sono i nuovi modelli
economici e sociali suggeriti? Quanto ha contribuito YouTube sin dal 2005 a ridefinire i ruoli di
produttori e fruitori di contenuti? Esperti del settore, docenti e professionisti esploreranno il
panorama dei network digitali 2.0 e in particolare ragioneranno su come Internet e le nuove
piattaforme digitali rappresentino un'opportunità per il Paese e per l'evoluzione del sistema
economico e sociale. E su come YouTube incentivi anche la nascita di nuovi modelli di business per
i produttori di contenuti.

L'incontro si terrà nel Museo d'Arte Contemporanea MACRO di Roma (Sala Conferenze, via Nizza
angolo via Cagliari) questa sera dalle ore 17.

L'evento è promosso da Google e si inserisce nall'ambito della Social Media Week. Confronto sugli aspetti economico-regolamentatori legati ai contenuti digitali e sulle nuove modalità di espressione. Si confronteranno Maria Ferreras (Direttore Alleanze Strategiche YouTube), Alessio Bertallot (conduttore radiofonico), Giampaolo Colletti (Presidente FEMI - Federazione Italiana delle Micro Web TV), Nicola D'Angelo (Commissario AGCOM), Lamberto Mancini (Segretario Generale ANICA), Peppino Ortoleva (Università di Torino), Andrea Portante (Responsabile Marketing & Business Development RAI Nuovi Media), Filippo Rossi (Direttore Artistico Caffeina), Guido Scorza (Presidente Istituto per le Politiche dell'Innovazione). Modererà l'incontro Luca De Biase (caporedattore Nòva24-Sole24Ore).

Per seguire in diretta l'evento questa sera dalle ore 17, cliccate qui