Cultura / FilosofArti 2009: Alessandro de Magistris



Codice da incorporare



Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

369 visualizzazioni

Data registrazione: 06/03/2009
Luogo: Gallarate

Iscritivi alla nostra newsletter
Caricamento

FilosofARTI '09 - Festival di Filosofia

ALESSANDRO DE MAGISTRIS
L'evoluzione urbana europea dal secondo dopoguerra
Partendo dalle immagini della mostra, che offrono un paradigma di confronto epocale dello sviluppo del tessuto urbanistico-architettonico di Gallarate, si proporrà un'analisi dei fattori chiave della trasformazione della città in Europa a partire dal secondo dopoguerra sino ai gioni nostri, mettendo in evidenza le linee di tendenza del fenomeno.

ALESSANDRO DE MAGISTRIS è nato il 9/6/1955 a Torino, dove risiede.

Titoli di studio e professionali
1983-Laurea in Architettura conseguita presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino
1984-1985-Corso di specializzazione presso il DST del Politecnico di Milano in "Politiche della casa e Pianificazione locale"
1985-1986 - CEAA - Certificat d'Etudes Approfondies en Architecture -"Les Métiers de l'Histoire", Ecole d'architecture de Grenoble
1986-1989-Dottorato di ricerca in Storia dell'Architettura e dell'Urbanistica (Ministero della Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica), sviluppato presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino (III ciclo)
1990-1992-Post-Dottorato di Ricerca in Storia dell'Architettura e dell'Urbanistica (Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino)
Dal 1994 è ricercatore non confermato presso il Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Dipartimento di Progettazione architettonica (DIPRA)
Dal 1997 è ricercatore confermato presso il Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Dipartimento di Progettazione architettonica (DIPRA)
Dal 1998 è professore associato di Storia dell'architettura presso la Facoltà di Architettura-Leonardo del Politecnico di Milano

Incarichi accademici: membro del Collegio Docenti e del Dottorato di ricerca in Storia dell'architettura e dell'urbanistica del Politecnico di Milano e di Torino. Responsabile dei corsi di Storia Urbana nell’ambito del Dottorato in Progettazione Urbanistica del Politecnico di Milano

Incarichi professionali e pubblici -consulenze per la revisione del PRG di Torino (Assessorato all'Urbanistica del Comune di Torino,1983-85)
-studi e ricerche sull'evoluzione del sistema della mobilità nell'area metropolitana di Torino (Ufficio per il Piano dei Trasporti dell'Assessorato alla Viabilità del Comune di Torino1985-86)
-gli studi di impostazione del 2° Piano Regionale dei Trasporti (Piemonte) (CSST 1986)
-studi relativi al Piano dei Trasporti della provincia di Alessandria (CSST 1986)
-piano particolareggiato dell'area direzionale portuale di Trieste (Fiat Engineering)
-studi sul mercato edilizio nell'area metropolitana torinese (CENSIS 1989)
-Studi di impatto socio-economico e turistico di nuovi collegamenti stradali tra Italia e Francia (1989)
-studi di impatto dell'Alta Velocità (Enti vari dal 1991)
-programma di ricerca internazionale NICE "Villes européennes et internationalisation" per la valutazione della competitività e della internazionalizzazione delle città europee non capitali (LET-Lyon, Fondazione Agnelli, 1989-90)
-ricerche sull'arredo urbano storico di Torino, Moncalieri e Pinerolo (Assessorato Arredo Urbano di Torino, CCIA)
-studi sul turismo in Piemonte (IRES-1994-1996)
-Piano territoriale Regionale. Approfondimento Valle di Susa. Responsabile per il settore turistico (Regione Piemonte 1995)
-consulenza sulla riqualificazione urbana e lo sviluppo turistico di S. Pietroburgo (The World Bank)
-collaborazione agli studi di impostazione del primo Piano strategico di Torino ("Torino Internazionale", 1999)
-collaborazione al secondo rapporto “Scenari per il Piemonte del 2000” (impatto socio-economico e territoriale dei giochi olimpici del 2006 – IRES Piemonte 2003-2004)

Incarichi scientifici e attività di ricerca: è stato curatore di diverse mostre su temi relativi all’architettura contemporanea e ha organizzato di convegni dedicati alla storia dell’architettura, dell’urbanistica e del territorio del XX sec.

Pubblicazioni (selezione)
-La città di transizione. Politiche abitative e ricerche tipologiche nell'URSS degli anni Venti, Torino 1988
-Industrializzazione ed urbanizzazione in URSS, in 'Rassegna', n. 42, 1990, pp. 39-41
-Culture architecturale et projet urbain dans les années '30, in 'Cahiers du monde russe et soviétique', n.4, 1991, pp. 609-626
-La metropolitana di Mosca. Un laboratorio del realismo socialista, in 'Urbanistica', n.100, 1991, pp. 23-36
-Il piano generale di Mosca e la ricostruzione della città negli anni Trenta, in 'Casabella', n.580, 1991, pp. 48-58
-Nuovi indirizzi di pianificazione del territorio: alcune esperienze europee, in IRES, Relazione sulla situazione economica, sociale e territoriale del Piemonte, Torino, 1992, pp. 295-313
-Urss, l'altra ricostruzione , in 'Rassegna', n.54, 1993, pp.76-83
-Il dibattito architettonico degli anni '30-'50 nelle pagine di Architektura SSSR , in 'Casabella', n.602, 1993, pp. 46-53
-Il caso "della prima fabbrica statale di cuscinetti sovietica", in 'Le Culture della tecnica', n.2, 1994, pp.7-22
-Mosca 1900-1950. Nascita di una capitale, Milano, 1994
-Luci della rivoluzione. Elettrificazione russa, elettrificazione sovietica, in 'Rassegna', n.63, 1995, pp. pp.58-63
-La costruzione della città totalitaria. Il piano di Mosca e il dibattito sulla città sovietica tra gli anni Venti e Cinquanta, Milano, 1995
-(con C. Olmo), a cura di, Jakov Cernihov. Documenti e riproduzioni dall'archivio di Aleksej e Dimitri Cernichov, Torino, 1995; riedizione russa nel 2000
-Vom konstruktivischen Symbolismus zum phantastischen Realismus, in (C. Olmo, A. De Magistris), Jakov Cernichov. Sowjetischer Architekt der Avantgarde, Stuttgart, 1995, pp. 79-271
-Scenari di una trasformazione infrastrutturale. Brevi richiami per una storia delle ferrovie veloci, in Atti e -Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, (N.S. anno L) n.2, 1996, pp. 10-13
-(a c.), URSS 1930-1950. Paesaggi dell'utopia staliniana, Milano, 1997
-Erich Mendelsohn. Il costruttivismo leningradese e la Krasnoe Znamja, 1925 e sgg., in 'Casabella', 651/652, 1997, pp. 40-47
-Burocrazie, strategie, apparati. Un'introduzione, in P. Bonifazio, S. Pace, M. Rosso, P. Scrivano (a c.), Tra guerra e pace. Società, cultura e architettura nel secondo dopoguerra, Milano, 1999, pp. 183-190
-La casa cilindrica di Konstantin Mel'nikov. 1927-1929, Torino, 1998
-Mosca anni Trenta: realismo e burocratizzazione/ Moscow in the 1930s: Realism and Bureaucratisation, in 'Rassegna' XX, n.75, 1998/III, pp. 70-85
-L'urbanistica della grande trasformazione, in N. Tranfaglia (a c.), Storia di Torino IX, Gli anni della repubblica, Einaudi, Torino, 1999, pp. 189-238
-Sfidando la gravità: i grattacieli, in L. Gallino, M.L. Salvadori, G. Vattimo (a c.) Atlante del Novecento, Torino, 2000, pp. 602-619
-La metropolitana rossa, in Casabella n.679, 2000, pp. 8-29
-La salvaguardia del patrimonio architettonico contemporaneo attraverso alcuni casi dell'esperienza europea, in M.L.Barelli, T. Livi (a c.) La salvaguardia del patrimonio architettonico contemporaneo. Problemi, prospettive strategie, Milano, 2000, pp. 21-22
-Per una storia dell'architettura infrastrutturale, 'Materia', n. 35, 2001, pp. 20-29
-Le projet pour le palais des Soviets, in J.L. Cohen, J. Abram, G. Lambert (a c.), Encyclopédie Perret, Paris, 2002, pp. 243-245
-Curatore del n.101 (ottobre-dicembre 2002) di 'Storia Urbana', La trasformazione della città sovietica del XX secolo.
-A. De Magistris, M. Vernes (a c.), Odile Decq-Benoit Cornette. Opere e progetti, Milano, 2003
-High-Rise. Percorsi nella storia dell'architettura e dell'urbanistica attraverso la dimensione verticale, Torino, 2004
-curatore scientifico delle voci relative a Russia e Unione Sovietica, in C. Olmo (a c.) Dizionario di Architettura Contemporanea, voll. 1-6, Torino, 2000-2001, redigendo le voci relative a Cernihov, Ohitovic e Tatlin.
-Curatore (con M. Sudano) del numero monografico "Torino. Opere e progetti per l'area metropolitana", della rivista "ART -Atti e Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino", gennaio-febbraio 2001
-(a c.) Torino next. Sguardo all'architettura torinese degli anni recenti: un'eredità per il nuovo secolo/A look at Turin's recent architecture. A legacy for the new century. Torino 2004 (brochure allegata a: SIAT-Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Ventisei itinerari di architettura a Torino, 2^ed.)
-(con Irina Korobyna ), Ivan Leonidov – La città del sole, in : “Metamorph. Trajectories”, IX mostra Internazionale si Architettura, La Biennale di Venezia, 2004, pp. 26-27
-Mosca. Laboratorio del XX secolo, Casabella, n.725, 2004, pp. 74-85
-(firmato con I. Korobyna), Mosca oggi. Frammenti di una transizione, Casabella, n.725, 2004, pp. 86-91
-L'Università statale di Mosca. Un cantiere all'ombra di Stalin, Casabella n. 728-729, 2005, pp. 28-37
-Co to jest konstruktywizm / Cosa è il costruttivismo, in S. Parlagreco (a c.), Costruttivismo in Polonia, Bollati Boringhieri, Torino, 2005, pp. 29-48