Teatro / Teatro delle albe: Sterminio di Werner Schwab



Codice da incorporare



Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

99 visualizzazioni

Data registrazione: 20/01/2007
Luogo: Teatro Leonardo di Milano

Iscritivi alla nostra newsletter
Caricamento

Teatro delle albe: Sterminio di Werner Schwab

Traduzione di Sonia Antinori (premio UBU 2007)
Regia di Marco Martinelli (premio UBU 2007)
con Alessandro Argnani, Paola Bigatto, Luigi Dadina, Cinzia Dezi, Michela Marangoni, Ermanna Montanari (premio UBU 2007), Laura Redaelli
Spazio di Enrico Isola
Costumi di Vincent Longuemare e Ermanna Montanari
Luci di Vincent Longuemare (premio UBU 2007)
Consulenza musicale di Franco Masotti
Produzione Ravenna Teatro

Sterminio, dirompente e durissima pièce di Werner Schwab, autore austriaco "maledetto" al Teatro Leonardo di Milano nell'imperdibile messa in scena di Marco Martinelli ed Ermanna Montanari del Teatro delle Albe di Ravenna.

Tutto si svolge all'interno di un bunker, una tana psichica a cui possono accedere solo una trentina di spettatori a sera, che sono a stretto contatto con i disperati descritti da Schwab. Un'ora di follia condominiale, sviluppata in quattro quadri e chiusa da un massacro al veleno. La costruzione di Martinelli avviene per lampi, è cinematografica. Nel primo e secondo quadro è protagonista la "famiglia" (o quel che ne resta) perfettamente descritta dal morboso rapporto tra la signora Verme e suo figlio Hermann, giovane storpio, e dal rapporto incestuoso di papà Kovacic con le due figlie adolescenti, tacitamente accettato da una madre succube, totalmente immersa nei suoi deliri piccolo borghesi. Il terzo è il trionfo della kapò Cazzafuoco che, disturbata dai traffici carnali condominiali, decide di eliminare i vicini di casa alla sua festa di compleanno. E così la megera compie il suo rito nei confronti dei condomini, nudi e simili ad animali da macello. L'ultimo quadro è un'iperrealistica fotografia di un sereno paesaggio montano: finale lieto, acido, obbediente alla definizione che l'autore ha dato di Sterminio, una "commedia radicale".

Teatro delle Albe
Teatro Rasi
Via di Roma, 39 - Ravenna
Tel. 0544 36239
www.teatrodellealbe.com
Premi UBU 2007