Sociale / Gino Strada: quindici anni di Emergency



Codice da incorporare



Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

348 visualizzazioni

Data registrazione: 23/04/2009
Luogo: Palermo

Iscritivi alla nostra newsletter
Caricamento

Gino Strada: quindici anni di Emergency

Questo video è stato realizzato in collaborazione con:
Led engineers (Palermo) - Alessio Algeri

Questa intervista è stata realizzata in occasione della firma del rinnovo del protocollo con la Asl 6 di Palermo che concede, per altri cinque anni, gli spazi alla sede del Poliambulatorio di Emergency a Palermo, dietro il pagamento di un canone simbolico.

Gino Strada è nato a Milano dove si è laureato in medicina con la specializzazione in chirurgia d'urgenza. È diventato chirurgo di guerra prima lavorando con la Croce Rossa Internazionale e poi creando, nel 1994, un'associazione a favore delle vittime delle guerre civili: Emergency.

L'obiettivo dell'organizzazione è fornire assistenza alle vittime civili dei conflitti, menomate da ordigni bellici come le mine antiuomo, afflitte dalla malnutrizione e da mancanza di cure mediche. Inoltre Emergency si propone di addestrare il personale locale a far fronte alle necessità mediche, chirurgiche e riabilitative più urgenti e di diffondere una cultura di pace.

Emergency è una ONG, senza discriminazione politica, ideologica o religiosa, aperta a tutti coloro che ne condividono i principi e gli obiettivi e ne sostengono le attività umanitarie.

Emergency si dichiara neutrale rispetto alle parti in causa di qualsiasi conflitto: tutti hanno diritto a cure qualificate e gratuite. l'ONG è presente in Cambogia, Afganistan, Iraq, Sierra Leone, dove ha costruito e gestito ospedali per i feriti di guerra e per emergenze chirurgiche, centri per la riabilitazione fisica e sociale delle vittime di mine antiuomo e altri traumi di guerra, un centro per la maternità, posti di primo soccorso per il trattamento immediato dei feriti, centri sanitari per l'assistenza medica di base.

In Sudan ha aperto il Centro Salam di cardiochirurgia: un centro regionale che fornisce assistenza specializzata a pazienti affetti da malformazioni e patologie cardiache ai pazienti del Sudan e dei nove paesi confinanti.

Nel 2008, insieme ad alcuni paesi africani, Emergency ha elaborato il Manifesto per una medicina basata sui diritti umani per rivendicare una sanità basata sull'equità, sulla qualità e sulla responsabilità sociale.

I testi presenti nel video sono tratti da:
- Manifesto per una medicina basata sui diritti umani
- Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo
- Costituzione della Repubblica Italiana
- Emergency Report 1994-2008