Teatro / Arsenale: Un po' dopo il piombo



Codice da incorporare



Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

28 visualizzazioni

Data registrazione: 19/10/2007
Luogo: Teatro Arsenale - Milano

Iscritivi alla nostra newsletter
Caricamento

UN PO' DOPO IL PIOMBO
(Ce n'est qu'un dèbut)

Dal 1964 al 1975 Renato Curcio e Margherita Cagol detta Mara si incontrano, si conoscono, si innamorano, si sposano e danno vita alla più nota formazione politica armata degli anni settanta: le Brigate Rosse. Durante quegli anni cambia la scuola, il lavoro, la politica e il paese intero.

È il mito della rivoluzione e della felicità, del maggio francese e dei suoi slogan - Ce n'est qu'un dèbut - ma anche dei cattivi maestri e delle pistole che sostituiscono i fiori. È un momento storico irripetibile dove tutto sembra possibile e niente è più certo. È il racconto di un'università di sogno nata in una delle città più tranquille del paese. Trento, dove la follia prevale lentamente sulla voglia di libertà, si propaga a macchia d'olio per l'Italia e spegne anche la storia d'amore e di rivoluzione di Renato e di Mara, quando i carabinieri la uccidono in un conflitto a fuoco il 5 giugno 1975. Da lì in poi gli anni di piombo e una strisciante guerra civile spazzeranno via i sogni e i colori di generazioni di italiani, che ancora oggi vorrebbero capire cosa è successo, e perché.

Regia: Annig Raimondi
Di: Giangilberto Monti
Con: Giangilberto Monti e Roberta Mandelli

Teatro Arsenale
Via Cesare Correnti, 11
tel. e Fax +39 02 8375896
www.teatroarsenale.org