Ambiente / World Energy Congress 2007: la casa ecologica



Codice da incorporare



Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

17 visualizzazioni

Data registrazione: 15/11/2007
Luogo:

Iscritivi alla nostra newsletter
Caricamento

WEC 2007: la casa ecologica

╚ l'innovativo progetto presentato dall'assessorato all'Ambiente e cooperazione tra i popoli della Regione Lazio, Sviluppo Lazio e ministero dell'Ambiente nell'ambito del "Rome 2007", il Congresso Mondiale dell'Energia promosso dal World Energy Council (Wec).

La Casa ecologica Ŕ alla base del progetto "Ecovillae" che prevede a Fiano Romano la realizzazione di un lotto di case ad alto risparmio energetico ed economico. Il cantiere partirÓ nel 2008 e le case potranno essere abitabili prevedibilmente dal 2011.

La casa ecologica emette meno di 6 kg/m2 all'anno di anidride carbonica - il 20 per cento in meno di una casa tradizionale - e il suo fabbisogno di calore Ŕ inferiore a 30 kWh/m2 anno. La Casa ecologica Ŕ una scelta conveniente, oltre che responsabile. Si calcola, infatti, che in un anno i suoi costi di riscaldamento e consumo energetico ammontino ad appena 650 euro contro i 2.400 di una casa tradizionale. Non solo: se si diventa produttori di energia rinnovabile e la si cede alla rete, si guadagnano circa 1.650 euro, che sottraendo i 650 euro di spesa, consente di ottenere un utile annuo di 1000 euro.

www.ecovillae.com