Teatro / Festival dei 2 mondi - Weather - Swados e Scarabottini



Codice da incorporare



Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

312 visualizzazioni

Data registrazione: 27/06/2014
Luogo: La MaMa Spoleto Open - Cantiere Oberdan - Teatro Romano

Iscritivi alla nostra newsletter
Caricamento

WEATHER
un oratorio drammatico
LA MAMA SPOLETO OPEN 2014

composto e diretto da Elizabeth Swados
un progetto realizzato con Associazione Bisse
arrangiamenti e direzione musicale Claudio Scarabottini
testi Filippo Consales
traduzioni e coordinamento Andrea Sensidoni
coro Bisse
vocal Cary Gant
violino Heather Paauwe
chitarre / bouzouki / oud Gionni Di Clemente
shakuhachi / percussioni Yukio Tsuji
percussioni Mauro Presazzi
basso Paolo Rosichetti
tastiere Claudio Scarabottini

Una composizione vocale e strumentale creata appositamente da Elizabeth Swados, un puzzle di storie, descrizioni scientifiche, racconti, citazioni di telegiornali e descrizioni mitologiche che parlano di tempeste, distruzioni, rinascita e bellezza.

Le voci e gli strumenti ritraggono i suoni delle diverse condizioni atmosferiche, intrecciandosi con una trama
di poesia e prosa. Lo spettacolo è a tratti divertente, a tratti spaventoso o tragico.

Elizabeth Swados ha sviluppato questo progetto durante una Residenza Artistica, coinvolgendo un gruppo composto da oltre 50 giovani del territorio, tra cantanti e musicisti. L’iniziativa nasce dalla collaborazione con l’Associazione giovanile Bisse, diretta da Claudio Scarabottini, che negli ultimi anni si è contraddistinta per la grande capacità di aggregazione, riuscendo a realizzare progetti musicali e teatrali con musicisti ed artisti professionisti, dando un forte impulso di creatività e dinamicità alla vita culturale della città di Spoleto.


ELIZABETH SWADOS
Compositrice, scrittrice e regista riconosciuta internazionalmente, Elisabeth Swados è la creatrice di Runaways, Fragments of a Greek Trilogy, insieme al regista Andrei Serban, prodotto dal La MaMa Theatre, di Alice at the Palace con Meryl Streep e Groundhog opzionato da Milos Forman per realizzarne un film. Fra le sue produzioni più recenti, Kaspar Hauser: foundling’s opera presentato al Flea Theater di New York, Atonement, un oratorio teatrale presentato alla Cattedrale di St. John the Divine, un adattamento de Il Dybbuq di S. Ansky per la New York University, Spider Operas al PS122 con la famosa compagnia Mabou Mines, e Political Subversities una sorta di cabaret politico che è stato presentato al Public Theatre di New York. I suoi spettacoli sono stati presentati nei teatri di Broadway e off-Broadway, al La MaMa, alla Brooklyn Academy of Music, alla Carnegie Hall, e in numerosi teatri e festival in tutto il mondo. La Swados ha scritto e pubblicato vari romanzi, libri di saggistica, libri per bambini e poesie e ha ricevuto numerosi premi: cinque Tony nomination, tre Obie Awards, Guggenheim Fellowship, Ford Grant, Helen Hayes Award, Lila Acheson Wallace Grant, PEN Citation, fra gli altri.